La GNU GPL non è sempre accondiscendente; dice di "no" ad alcune delle cose che a volte la gente vuole fare. Alcuni utenti affermano che sia negativo il fatto che la GPL "escluda" alcuni sviluppatori di software proprietario che "hanno bisogno d'essere portati nella comunità del software libero." Ma non siamo noi ad escluderli dalla nostra comunità; sono loro che scelgono di non entrare. Decidere di produrre software proprietario equivale a decidere di starne fuori. Esservi dentro significa cooperare con noi; non possiamo "portarli nella nostra comunità" se non vogliono unirsi a noi. Ciò che possiamo fare è offrire un incentivo ad unirsi a noi. È per far sì che il nostro software già prodotto sia un incentivo che la GNU GPL è stata pensata: "Se renderete il vostro software libero, potete utilizzare questo codice". Di certo in questo modo non si vincerà sempre, ma qualche volta sì. "Richard Stallman"

google, chrome, re ubuntu, browsers internet, linux Debian, Linux Ubuntu, software libero Gnome Media Player, Multimedia, Audio, Video, Linux, Ubuntu matlab, guide, introduzione, software educativo, apps, ubuntu, programmazione, linux Kubuntu, KDE, Ubuntu Valve Steam, giochi, Linux, Ubuntu QTOctave, MatLab, programmazione, Linux, Ubuntu Google Calendar, Office, Ubuntu, Linux infografica, email, posta elettronica, messaggistica, Ubuntu, Linux Gnome 3 shell, ambiente grafico, Ubuntu, Arch Linux

Dell & Ubuntu

domenica 7 ottobre 2007

Dell offers Ubuntu PCs in UK, France, and Germany
Computer manufacturing giant DELL, on Thursday announced that effective immediately, the Inspiron 6400n notebook computer, and the Inspiron 530n desktop PC will ship with the Ubuntu 7.04 (Feisty Fawn) operating system installed.

Initial availability is limited to the United Kingdom, Germany, and France.

Pricing for the Inspiron 6400n notebook starts at £329.00 for the N-Series-Intel® Celeron® M 520 Processor (1.6GHz,533MHz,1MB cache), and tops out at £925.50 for a fully appointed Core Duo machine with all the bells and whisltes.

The Inspiron 530n Ubuntu desktop with N-Series-Intel® Pentium® Dual-Core E2140 Processor (1.6GHz,800MHz,1MB cache) will relieve you of £399.00 of your pocket change, or you can get a 2.66Ghz Core Duo machine with all the trimmings --including an impressive 1TB of hard drive storage -- for the bargain price of £1,021.74 (VAT and shipping included).

This is another huge leap forward for the desktop Linux community, and specifically for Ubuntu, which now holds the distinction of the most popular Linux distro ever.

In related news, Lenovo Group Ltd., the world's No. 3 PC maker, said today that it would start selling laptop computers preloaded with Linux software.

It seems that consumers no longer want to be told what operating system to use, but rather they want the power to choose, and computer manufacturers are listening!

0 commenti:

Ultimi post pubblicati

I miei preferiti