La GNU GPL non è sempre accondiscendente; dice di "no" ad alcune delle cose che a volte la gente vuole fare. Alcuni utenti affermano che sia negativo il fatto che la GPL "escluda" alcuni sviluppatori di software proprietario che "hanno bisogno d'essere portati nella comunità del software libero." Ma non siamo noi ad escluderli dalla nostra comunità; sono loro che scelgono di non entrare. Decidere di produrre software proprietario equivale a decidere di starne fuori. Esservi dentro significa cooperare con noi; non possiamo "portarli nella nostra comunità" se non vogliono unirsi a noi. Ciò che possiamo fare è offrire un incentivo ad unirsi a noi. È per far sì che il nostro software già prodotto sia un incentivo che la GNU GPL è stata pensata: "Se renderete il vostro software libero, potete utilizzare questo codice". Di certo in questo modo non si vincerà sempre, ma qualche volta sì. "Richard Stallman"

macbuntu, cinelerra, cinnamon, lmms, ubuntu, linux Debian, Linux Ubuntu, software libero Gnome Media Player, Multimedia, Audio, Video, Linux, Ubuntu ubuntu 13.04, raring ringtail, linux Kubuntu, KDE, Ubuntu Valve Steam, giochi, Linux, Ubuntu QTOctave, MatLab, programmazione, Linux, Ubuntu Google Calendar, Office, Ubuntu, Linux infografica, email, posta elettronica, messaggistica, Ubuntu, Linux Gnome 3 shell, ambiente grafico, Ubuntu, Arch Linux

Guake terminale trasparente a scomparsa per il desktop Gnome.

lunedì 21 maggio 2012

guake_logoGuake  è un software che dopo esser stato avviato ci permette di avere a disposizione un terminale a scomparsa attivabile tramite un pulsante (f12 di default).

La comodità sta nel fatto che il terminale si può far scomparire e apparire molto velocemente senza dover usare il mouse, è trasparente quindi possiamo vedere cosa succede nel nostro computer ma sopratutto non occupa tutto le schermo.

Quando avviate il programma apparirà un’icona nell’area di notifica, cliccando col tasto destro e scegliendo Preferenze potete modificare colori, impostazioni e grandezza del terminale.

Guake è molto utile soprattutto se si fa un uso smodato del terminale. In realtà è più o meno la stessa cosa che settare una scorciatoia di tastiera per il terminale di GNOME. Ma Guake è più comodo perché rimane, sempre in primo piano, aderente al pannello.

Lo potete scaricare da qui  sotto forma di archivio oppure se usate Ubuntu lo installate dai repo o dal Software Center.

Oppure da terminale:

  sudo apt-get install guake

Screenshots.
 
guake4

guake3
guake2

guake1

guake


Ricerca personalizzata

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:


0 commenti:

Ultimi post pubblicati

I miei preferiti

Aggregatore RSS online Riassunto, il raccoglitore delle notizie della rete! Scarica Curriculum Segnala Feed WebShake – tecnologia Subscribe using FreeMyFeed Aggregatore di blog Aggregatore Blogstreet - dove il blog è di casa Vero Geek iwinuxfeed.altervista.org Paperblog Directory dei blog italiani BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Feed XML offerto da BlogItalia.it BlogNews Il Bloggatore web counter Feedelissimo intopic.it