Vivaldi, browser per gli orfani di Opera.

Un team di sviluppatori si richiama alla tradizione del "vecchio" Opera e promette un nuovo browser veloce, performante e a prova di power user. L'Opera di oggi non ci rappresenta più, dicono.

Per dare il via a una nuova stagione è nato Vivaldi, browser Web di nuova concezione nato dall'iniziativa di chi in precedenza aveva già lavorato su Opera. Oggi Opera è molto diverso rispetto al passato, dicono gli sviluppatori, e c'è spazio per un browser fedele alle radici originali del progetto norvegese.

Nato da un'iniziativa di Jon von Tetzchner (ex-CEO di Opera) e un nutrito gruppo di programmatori, Vivaldi intende riprendere il discorso interrotto da Opera, un browser che nel 2015 ha cambiato direzione e non serve più la community di utenti e contributori di codice, dice il sito ufficiale.

vivaldi browser

Diversamente dall'Opera moderno, invece, Vivaldi vuole essere "un browser per noi stessi e per i nostri amici", un software di navigazione Web che sia veloce, ricco di funzionalità, altamente flessibile e che sia prima di tutto creato a partire dalle necessità dell'utenza.

Download.


Screenshots.


vivaldi browser1vivaldi browser2
vivaldi browser3



 
Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
ubuntu lucid-lynx rss
Luca Soraci

Luca Soraci

Ubuntu giunge alle nostre orecchie solo perché è stato mutuato come nome per un sistema operativo di successo; lo abbiamo sentito nei discorsi di Mandela, del vescovo Tutu, ed è uno dei concetti fondanti di quel movimento di rinascimento che vuole far fiorire il continente africano al di sopra delle difficoltà attuali.

Nessun commento:

Posta un commento

Powered by Blogger.