Simple Scanner nuova e semplice applicazione per gestire il nostro scanner in Ubuntu Lucid.

Simple Scan è una semplice applicazione per gestire il nostro scanner.

Grazie a Simple Scan possiamo scanarizzare un’immagine in maniera semplice e ottimale (l’applicazione la troveremo già integrata nella nuova Ubuntu 10.04 Lucid al posto di Xsane).

Tra le principali caratteristiche dell’applicazione troviamo l’anteprima di scansione dell immagine, il rilevamento automatico di nuovi scanner collegati con selezione automatica. I documenti possono essere salvati nei più comuni formati quali Pdf, Jpeg, Png, Ps ecc

Ecco le novità della nuova versione 1.0.0 tratte dal sito del produttore:

- Don't put dashes in temporary filenames used when emailing to workaround a Thunderbird bug
- Add 32x32 crop icon
- Don't replace scanner provided on the command-line with detected devices
- Handle ImageMagick process failing
- Fix incorrect dimensions for A4 and A6 paper

Ecco come installare Simple Scan su X|Ubuntu 9.10 Karmic

Apriamo il terminale e per prima cosa installiamo la la chiave d’autentificazione e i repository copiando quanto riportato sotto:

sudo add-apt-repository ppa:robert-ancell/simple-scan & & sudo apt-get update

ora installiamo la nostra applicazione con un semplice:

sudo apt-get install simple-scan

e confermiamo. Ora avremo il nostro Simple Scan installato nella nostra Distribuzione

In caso di future nuove versioni ci basterà aggiornare la nostra Distribuzione.

Per maggiori informazioni consiglio di consultare il sito del produttore accessibile direttamente dal link posto qui sotto.

Packages in Ubuntu Screenshots.








Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Luca Soraci

Luca Soraci

Ubuntu giunge alle nostre orecchie solo perché è stato mutuato come nome per un sistema operativo di successo; lo abbiamo sentito nei discorsi di Mandela, del vescovo Tutu, ed è uno dei concetti fondanti di quel movimento di rinascimento che vuole far fiorire il continente africano al di sopra delle difficoltà attuali.

Nessun commento:

Posta un commento

Powered by Blogger.