Josè gioco degli scacchi gratuito, opensource e multipiattaforma in 2D e 3D tradotto in italiano.

L'antico, bellissimo, complicato e affascinante gioco degli scacchi.

Jose è una versione elettronica del gioco multipiattaforma ed opensource, gratuito ed in continua evoluzione.

Il programma non è un semplice "gioco" di scacchi, visto che con gli enormi database disponibili separatamente è anche un immenso archivio di partite e mosse.

In archivio diecimila (10.000!) partite dei maestri e più di un milione e mezzo di altre partite, tutte disponibili in corposi download, per affinare la propria tecnica.

Josè è multipiattaforma in quanto sviluppato in Java, richiede quindi la presenza di una virtual machine installata sul sistema, ma questo gli consente di far divertire e appassionare utenti Windows, Mac OsX e Linux.

La visuale "seria" è quella classica dall'alto, ma è disponibile anche una visuale in 3D con tanto di ombre, personalizzabile in punta di mouse per chi non riesce a fare a meno di una grafica più moderna.

Il gioco, utilissimo anche per studiare le aperture, dispone di un vero e proprio "browser" per navigare attraverso le partite salvate o scaricate.

Download.


jose 1.4.4 for Linux
requires Linux and Sun JRE 1.4 or 1.5
Download (14 MB) View Instructions

jose 1.4.4 for Linux, includes JRE 1.5.0
requires Linux
Download (38.5 MB) View Instructions


L'intelligenza artificiale di Josè è difficile da battere e, per i più informatici, ad ogni mossa vengono visualizzati in tempo reale tutti i calcoli che "il computer" esegue, comprensivi dell'enorme quantità di mosse che vengono considerate, e ponderate, in risposta alla mossa "umana".

Tradotto in italiano, anche se non completamente, il programma come molti altri progetti ospitati da SourceForge è un cantiere a cielo aperto.

È bene quindi controllare spesso aggiornamenti e download aggiuntivi, oltre ai molti già disponibili, come suoni e textures, ed i database di partite di cui sopra.






Ricerca personalizzata

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:


Luca Soraci

Luca Soraci

Ubuntu giunge alle nostre orecchie solo perché è stato mutuato come nome per un sistema operativo di successo; lo abbiamo sentito nei discorsi di Mandela, del vescovo Tutu, ed è uno dei concetti fondanti di quel movimento di rinascimento che vuole far fiorire il continente africano al di sopra delle difficoltà attuali.

Nessun commento:

Posta un commento

Powered by Blogger.