Hamster utility che ci aiuta a tenere traccia del tempo su Unity.

GNOME Shell Extension Hamster Hamster ha finalmente trovato la propria collocazione su GNOME Shell.

L’applet per il calcolo del tempo da dedicare ai vari task torna installabile a partire da GNOME 3.2.0 come previsto dagli sviluppatori.

Inaccessibile dall’uscita di GNOME Shell, è stata “riposizionata” sul pannello di GNOME: sposterà il calendario sulla destra.

Jānis Jansons aveva concepito un mockup di Hamster, trasformando l’applet in un’icona nella tray: gli sviluppatori di GNOME hanno optato per una soluzione diversa. Quando Hamster è attiva, il calendario (e quindi l’orologio) si sposta sulla destra per lasciarle spazio al centro. Chiudendola, il pannello ritorna all’aspetto normale.

In un primo momento, Hamster doveva essere posizionata direttamente sulla destra del monitor: l’opzione centrale è stata scelta a seguito di un breve sondaggio tra gli utenti. Hamster può essere installata come indicatore per Unity, grazie al progetto di Alberto Milone.

Le modifiche all’applet sono, invece, opera di Jérôme Oufella.

Installazione:

1.- Basta andare in questa pagina:

http://www.getdeb.net/software/hamster-applet

Installato Hamster, riavviare e digitare da terminale:

sudo killall gnome-panel

Google2.- Oppure aggiungendo il repository GetDeb.

Il repository GetDeb è piuttosto conosciuto dagli utenti Debian, da questo repository è infatti possibile ottenere le ultime versioni delle applicazioni prima che queste vengano aggiunte a quello ufficiale.
GooglePer aggiungere GetDeb nella lista dei propri repository in Ubuntu è necessario eseguire le seguenti operazioni:

-Aprire terminale.
-Aprire il file source.list in cui sono indicati i repository con un editor di testo
sudo gedit /etc/apt/sources.list
-Aggiungere la seguente riga al file e salvarlo
deb archive.getdeb.net/ubuntu karmic-getdeb apps
-Aggiungere la chiave GPG del repository usando il seguente comando dal terminale
wget -q -O- archive.getdeb.net/getdeb-archive.key | sudo apt-key add -
-Aggiornare la lista della applicazioni
sudo apt-get update

A questo punto aprire il terminale e digitare:

sudo apt-get install hamster-applet


Screenshots.
 
Main applet window has now input box for tags


 
 
 
Statistics window

Ricerca personalizzata
 
Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
reeder
Luca Soraci

Luca Soraci

Ubuntu giunge alle nostre orecchie solo perché è stato mutuato come nome per un sistema operativo di successo; lo abbiamo sentito nei discorsi di Mandela, del vescovo Tutu, ed è uno dei concetti fondanti di quel movimento di rinascimento che vuole far fiorire il continente africano al di sopra delle difficoltà attuali.

Nessun commento:

Posta un commento

Powered by Blogger.