I primi aggiornamenti di sicurezza per Ubuntu 12.10 “Quantal Quetzal”: GTK+ Graphical Use Interfaces, Brasero, Totem e Unity.

ubuntu-12.10_Quantal-QuetzalSappiamo tutti quanto sia importante mantenere aggiornato il proprio sistema operativo, ma è parimenti esperienza comune che spesso siano proprio gli aggiornamenti a introdurre nuovi bug. 
Ubuntu segue delle linee guida ben precise per gestire questa situazione.

La chiave di volta dell’intero discorso è che, una volta rilasciata la release, gli aggiornamenti non si fanno affatto, a meno che non riguardino vulnerabilità di sicurezza o bug particolarmente significativi.

Addirittura, nell’ottica di stabilizzare la release, già durante le ultime fasi di sviluppo l’ingresso di nuovi pacchetti dei vari software è sottoposto ad un controllo particolarmente rigido (una fase nota agli sviluppatori come “Feature Freeze”, appunto).

Gli aggiornamenti proposti a continuazione fanno parte del bollettino di sicurezza settimanale rilasciato da Canonical e riguardano in particolare i primi aggiornamenti importanti sulla sicurezza riguardanti la neonata Ubuntu 12.10 Quantal Quetzal:

  • GTK+ Graphical Use Interfaces.
  • gtk-2-runtime-environment-3

GTK+ (acronimo che sta per GIMP ToolKit) è un toolkit (insieme di strumenti, di cui il principale è la libreria libgtk) per la creazione di interfacce grafiche. Sviluppato in C, supporta nativamente l'ambiente grafico X Window System e Microsoft Windows ed è software libero (parte del progetto GNU) secondo la licenza LGPL.
Il toolkit, progettato inizialmente come ausilio alla programmazione per il noto programma di grafica GIMP, ha acquisito popolarità scavalcando Motif e divenendo parte fondamentale dell'ambiente desktop GNOME. Parallelamente anche le concorrenti librerie Qt (su cui si basa il progetto KDE) hanno raggiunto un bacino di utenti e sviluppatori molto vasto.
Modifiche per le versioni:
Versione installata: 3.6.0-0ubuntu3
Versione disponibile: 3.6.0-0ubuntu3.1

Versione 3.6.0-0ubuntu3.1:
  * Cherry-pick some upstream patches from 3.6.1 (LP: #1068585)
    + appchooserwidget: check for g_app_info_should_show(). This ensures
      NoDisplay=true or NotShowIn/OnlyShowIn values in the desktop file are
      respected.
    + Make process_all_updates draw synchronously to improve rendering

      performance.
  • File comuni per l'applicazione e le librerie di Brasero.
  • brasero

Brasero è una semplice applicazione per masterizzare, copiare e cancellare supporti CD e DVD.
Questo pacchetto contiene i file comuni e le traduzioni.

Modifiche per le versioni:
Versione installata: 3.4.1-0ubuntu2
Versione disponibile: 3.4.1-0ubuntu3

Versione 3.4.1-0ubuntu3:
  * debian/patches/git_burn_libisofs.patch:
    - Fix for "Brasero finishes without error but unusable media
      [on-the-fly mode] (Ubuntu 11.04 ->12.04)" (LP: #780117)

  • GBOject Data per Totem.
  • totem-arte

Totem è un lettore multimediale libero (audio e video) per l'ambiente GNOME; funziona quindi su sistemi Linux, Solaris, BSD e altri sistemi Unix e Unix-like. Fa ufficialmente parte di GNOME dalla versione 2.10 (rilasciata nel marzo del 2005), ma di fatto è incluso in molti ambienti GNOME. Usa il framework GStreamer come backend di default ma può usare anche le librerie xine.
Totem è il lettore installato di default in molte distribuzioni Linux (ad esempio Ubuntu, Mandriva Linux) ed è rilasciato con una licenza GNU General Public License.
Modifiche per le versioni:
Versione installata: 3.4.3-0ubuntu4
Versione disponibile: 3.4.3-0ubuntu5

Versione 3.4.3-0ubuntu5:
  * debian/patches/git_fix_mov_in_browser.patch
    - git patch fixes display video in the browser (lp: #1065324)

  • Secret Store.
 
Library for storing and retrieving passwords and other secrets. It communicates with the "Secret Service" using DBus.
Modifiche per le versioni:
Versione installata: 0.10-0ubuntu1
Versione disponibile: 0.11-0ubuntu0.12.10.1

Versione 0.11-0ubuntu0.12.10.1:
  * New upstream release to fix segfault in vinagre from using an invalid
    attribute. (LP: #1071055)

  • Plugins per Totem.
Questo pacchetto contiene il plugin per Mozilla di Totem, che consente al browser web basato su Gecko di visualizzare i filmati.
This plugin should work for Firefox as well as XULRunner based browsers.


Modifiche per le versioni:
Versione installata: 3.4.3-0ubuntu4
Versione disponibile: 3.4.3-0ubuntu5

Versione 3.4.3-0ubuntu5:
  * debian/patches/git_fix_mov_in_browser.patch
    - git patch fixes display video in the browser (lp: #1065324)


Totem is a simple yet featureful media player for GNOME which can read a large number of file formats.
This package contains a set of recommended plugins for Totem, which allow to:
* Annotate the screen with the Gromit tool
* Control Totem with an Infrared remote control
* Control Totem with the keyboard's media player keys
* Keep the Totem window on top of the screen
* Display movie properties
* Deactivate the screensaver when a movie is playing
* Skip to a defined time in the movie
* Set the away status in the instant messenger when a movie is
playing
* Control totem with a mobile phone using the Bluetooth protocol
* Share the current playlist via HTTP
* Search, browse for and play videos from YouTube Additional plugins can be written in C, Python or Vala.


Modifiche per le versioni:
Versione installata: 3.4.3-0ubuntu4
Versione disponibile: 3.4.3-0ubuntu5

Scaricamento dell'elenco dei cambiamenti non riuscito.
Verificare la connessione a Internet.
  • Application Lens for Unity.
  • unity-spotify-scope

Unity è una shell (interfaccia) per l'ambiente desktop GNOME sviluppata da Canonical per il suo sistema operativo Ubuntu, ha debuttato per la prima volta nella versione 10.10 di Ubuntu Netbook Edition.
È stata inizialmente disegnata per piccoli schermi, come quelli dei netbook ma successivamente si è notato che funzionalità intese prima come utili solo con l'utilizzo dei netbook fossero in realtà utili anche in ambito desktop cosi si è deciso di inserirla in modo predefinito in Ubuntu 11.04 riscontrando un controverso successo, al punto di creare diversi fork in cui la distro è stata clonata, ma è stata privata dell'interfaccia Unity a vantaggio di altre interfacce quali GNOME Shell[3], Cinnamon o MATE.
Modifiche per le versioni:
Versione installata: 6.8.0-0ubuntu1
Versione disponibile: 6.10.0-0ubuntu1

Versione 6.10.0-0ubuntu1:
  * New upstream release.
    - Dash - 'More suggestions' icons in App Lens are too large (LP: #1052513)
    - The look of price on 'Buy' button in the preview is inconsistent with
      other lenses (LP: #1061630)
    - Lots of IO during startup (LP: #1066816)

Ricerca personalizzata
 
Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
reeder
Luca Soraci

Luca Soraci

Ubuntu giunge alle nostre orecchie solo perché è stato mutuato come nome per un sistema operativo di successo; lo abbiamo sentito nei discorsi di Mandela, del vescovo Tutu, ed è uno dei concetti fondanti di quel movimento di rinascimento che vuole far fiorire il continente africano al di sopra delle difficoltà attuali.

Nessun commento:

Posta un commento

Powered by Blogger.