AirStrike 3D è uno shoot-em up è un moderno gioco a scorrimento verticale

AirStrike 3D è uno shoot-em up è un moderno gioco a scorrimento verticale.

Piloterete l'elicottero pesante da battaglia fornito delle armi più aggiornate e dei dispositivi speciali.

La vostra missione primaria è di distruggere i terroristi, le basi segrete e le piccole fabbriche di armi individuate dappertutto. Ci sono due obiettivi di base in AirSrike 3D.

In primo luogo, rimanere vivo. In secondo luogo, eliminare più nemici possibili per ottenere il più alto punteggio.
Durante il corso del gioco, vi saranno dati gli aggiornamenti per le vostri armi e missili, sotto forma di powers-ups. Per i nemici uccisi riceverete delle medaglie, che aumenteranno il vostro livello quando le raccogliete.

* Requisiti di sistema:
* Sistema operativo: Windows 98/Me/2000/XP
* Processore: Processor: Pentium 2 450 MHz
* DirectX: DirectX 7.0
* Memoria: 128 MB RAM
* Hard disk: Spazio di disco digido libero: 30 MB
* Scheda video: Scheda Video: Direct 3D 16MB Directx 7.0
* Scheda sonora: Scheda audio
* Gamepad: No
* Mouse: Si
* Joystick: No

* Gioco illimitato; il gioco è tuo
* Attivazione istantanea
* Nessun download aggiuntivo
* Nessuna spedizione, attesa o CD-ROM richiesto
* Dimensione file: 15.05MB
* Attivazioni gratuite: 5
L'immagine “http://www.it.lastminute.com/lmn/banner/it/weekend/ponti_08_affiliati/468x60.gif” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.


Screenshots





fonte: help ubuntu.it



compatibili



Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:



Ultimi post pubblicati


Universo Linux

Luca Soraci

Luca Soraci

Ubuntu giunge alle nostre orecchie solo perché è stato mutuato come nome per un sistema operativo di successo; lo abbiamo sentito nei discorsi di Mandela, del vescovo Tutu, ed è uno dei concetti fondanti di quel movimento di rinascimento che vuole far fiorire il continente africano al di sopra delle difficoltà attuali.

Nessun commento:

Posta un commento

Powered by Blogger.