Magnatune e Jamendo, un nuovo modo di concepire la musica

Magnatune è una piccola etichetta indipendente di Berkeley, California fondata nella primavera del 2003 da John Buckman.

Magnatune si pone in modo fortemente innovativo all'interno del mercato musicale di internet. Il suo fine è quello di perseguire sia gli interessi degli artisti che dei consumatori. Il suo motto è We are not evil, ossia Non siamo malvagi. In principio Magnatune vendeva musica soltanto tramite download attraverso il proprio sito, ma dalla fine del 2004 offre anche un servizio di stampa e spedizione di CD su richiesta.
TI468x60.gif
Magnatune stipula contratti non esclusivi con gli artisti e dà loro il 50% di ogni guadagno derivato dalla vendita di musica, condizioni che sono tuttora molto inusuali per un'etichetta discografica. Inoltre tutti gli utenti possono gratuitamente ascoltare in streaming in formato MP3 di buona qualità (128 kbps) ogni file audio prima di decidere se comprarlo (tutti i contenuti musicali liberamente disponibili sono rilasciati con licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike).
Schermata iniziale di Magnatune su Rhythmbox

Gli acquirenti possono inoltre scegliere loro stessi il prezzo di acquisto, a partire generalmente da 4€ ad album (suggeriti 6€), e possono scaricare la musica acquistata in formato WAV, FLAC, MP3 ad alta qualità, OGG Vorbis o AAC. I file musicali venduti da Magnatune sono del tutto privi di sistemi DRM.

Nonostante l'utilizzo di una licenza liberale non sia di per sé un'idea nuova, Magnatune è stata una delle prime e più celebri case discografiche a tentare di creare un businnes su questa idea. Sebbene non sia ancora chiaro se questo sistema possa produrre profitti sufficienti per consentire a Magnatune di continuare con successo la propria attività, al gennaio del 2008 Magnatune ha già stupulato contratti con 264 artisti e offre un catalogo di 582 album.Magnatune è una piccola etichetta indipendente di Berkeley, California fondata nella primavera del 2003 da John Buckman.

Magnatune si pone in modo fortemente innovativo all'interno del mercato musicale di internet. Il suo fine è quello di perseguire sia gli interessi degli artisti che dei consumatori.
sky8_468x60.gif
Il suo motto è We are not evil, ossia Non siamo malvagi. In principio Magnatune vendeva musica soltanto tramite download attraverso il proprio sito, ma dalla fine del 2004 offre anche un servizio di stampa e spedizione di CD su richiesta.

Magnatune stipula contratti non esclusivi con gli artisti e dà loro il 50% di ogni guadagno derivato dalla vendita di musica, condizioni che sono tuttora molto inusuali per un'etichetta discografica.

Inoltre tutti gli utenti possono gratuitamente ascoltare in streaming in formato MP3 di buona qualità (128 kbps) ogni file audio prima di decidere se comprarlo (tutti i contenuti musicali liberamente disponibili sono rilasciati con licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike).

Gli acquirenti possono inoltre scegliere loro stessi il prezzo di acquisto, a partire generalmente da 4€ ad album (suggeriti 6€), e possono scaricare la musica acquistata in formato WAV, FLAC, MP3 ad alta qualità, OGG Vorbis o AAC. I file musicali venduti da Magnatune sono del tutto privi di sistemi DRM.

Nonostante l'utilizzo di una licenza liberale non sia di per sé un'idea nuova, Magnatune è stata una delle prime e più celebri case discografiche a tentare di creare un businnes su questa idea. Sebbene non sia ancora chiaro se questo sistema possa produrre profitti sufficienti per consentire a Magnatune di continuare con successo la propria attività, al gennaio del 2008 Magnatune ha già stupulato contratti con 264 artisti e offre un catalogo di 582 album.Magnatune è una piccola etichetta indipendente di Berkeley, California fondata nella primavera del 2003 da John Buckman.

Magnatune si pone in modo fortemente innovativo all'interno del mercato musicale di internet. Il suo fine è quello di perseguire sia gli interessi degli artisti che dei consumatori. Il suo motto è We are not evil, ossia Non siamo malvagi. In principio Magnatune vendeva musica soltanto tramite download attraverso il proprio sito, ma dalla fine del 2004 offre anche un servizio di stampa e spedizione di CD su richiesta.

Magnatune stipula contratti non esclusivi con gli artisti e dà loro il 50% di ogni guadagno derivato dalla vendita di musica, condizioni che sono tuttora molto inusuali per un'etichetta discografica. Inoltre tutti gli utenti possono gratuitamente ascoltare in streaming in formato MP3 di buona qualità (128 kbps) ogni file audio prima di decidere se comprarlo (tutti i contenuti musicali liberamente disponibili sono rilasciati con licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike).

Gli acquirenti possono inoltre scegliere loro stessi il prezzo di acquisto, a partire generalmente da 4€ ad album (suggeriti 6€), e possono scaricare la musica acquistata in formato WAV, FLAC, MP3 ad alta qualità, OGG Vorbis o AAC. I file musicali venduti da Magnatune sono del tutto privi di sistemi DRM.

L'immagine “http://download.skype.com/share/banners/affiliate/2007/sw/it/skypein/it_skypein_468x60.gif” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

Nonostante l'utilizzo di una licenza liberale non sia di per sé un'idea nuova, Magnatune è stata una delle prime e più celebri case discografiche a tentare di creare un businnes su questa idea.

Sebbene non sia ancora chiaro se questo sistema possa produrre profitti sufficienti per consentire a Magnatune di continuare con successo la propria attività, al gennaio del 2008 Magnatune ha già stupulato contratti con 264 artisti e offre un catalogo di 582 album.


Progetti similari Italiani Jamendo è una piattaforma web che raccoglie musica rilasciata con licenze Creative Commons o con la Licenza Arte Libera, che può essere ascoltata e scaricata gratuitamente e legalmente.

Jamendo è sostenuto da una compagnia con sede in Lussemburgo La musica può essere scaricata direttamente dal sito in formato MP3, oppure tramite BitTorrent in formato mp3 oppure Ogg.Il 20 giugno 2008 ha raggiunto la quota dei 10.000 album pubblicati.
Schermata iniziale di Jamendo su Rhythmbox

Il lettore di file audio per GNOME Rhythmbox permette di ascoltare musica da Jamendo.

Ed ecco qualche FAQ:

Domande generali
Che cos'è jamendo ?
Jamendo è la più grande piattaforma Web di musica scaricabile gratuitamente e legalmente. Il sito è disponibile in sei lingue, e offre il catalogo più grande di musica Creative Commons della rete. Per gli artisti è un modo semplice ed efficace per pubblicare, condividere e promuovere la loro musica, ma anche per essere remunerati attraverso la distribuzione di ricavi pubblicitari e diverse partnership commerciali.
Che cos'è Creative Commons?
Creative Commons offre delle licenze gratuite agli artisti, che proteggono i loro diritti. Semplici a utilizzare e adattate agli standard della rete, queste licenze non esclusive permettono al titolare di diritti di autorizzare il pubblico a certi usi, avendo sempre la possibilità di decidere di usi commerciali e lavori derivati.
L'immagine “http://www.it.lastminute.com/lmn/banner/it/weekend/ponti_08_affiliati/468x60.gif” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

Che cos'è la musica libera ?
Chiamiamo "libera" la musica che non è stata depositata presso una società di gestione collettiva ( Siae, Sacem, Sabam, Gema, ecc..). Gli autori della "musica libera" scelgono di proteggere i loro diritti utilizzando delle licenze speciali e non esclusivi come quelle di Creative Commons, o LAL (License Art Libre). "Musica libera" non vuol dire gratuita o libera di diritti, piuttosto "alcuni diritti riservati". Gli artisti determinano le autorizzazioni d'utilizzo attraverso la licenza scelta.
Come fa jamendo ad essere gratuito e legale ?
Jamendo è gratuito e legale grazie alle licenze licences Creatives Commons che permettono lo scaricamento e la diffusione in tutta legalità. Le licenze sono scelte dagli artisti stessi, e, di conseguenza, scelgono jamendo per la promozione della loro musica.
Posso utilizzare jamendo per scopi commerciali ?
Jamendo propone delle licenze per diversi usi commerciali (sincronizzazioni audiovisive - pubblicità, cinema, televisione, documentario - sonorizzazione di siti WEB, o altre applicazioni multimediali). Tuttavia, tutto questo non è gratuito - jamendo garantisce una giusta rimunerazione per i suoi artisti, e voi ottenete un certificato che certifica l'origine della musica. Per saperne di più conttateci via e-mail all'indirizzo license@jamendo.com
Posso utilizzare la musica di jamendo per scopi non commerciali ?
Jamendo propone l'ascolto e lo scaricamentoo libero di musica pubblicata sotto licenze Creative Commons. Gli artisti che pubblicano su jamendo hanno deciso di mettere a disposizione la loro musica gratuitamente per l'utilizzo privato.
Che faccio se trovo un brano che sembra essere protetto da copyright ?
Malgrado tutti i nostri sforzi, può succedere che durante la moderazione non se ne accorga di certi brani che sono protetti da copyright. Questi brani non possono essere distribuiti sotto licenze Creative Commons, quindi in questo caso ti preghiamo di segnalarci l'errore.

Domande tecniche
Come creare un'account su jamendo ?
E' rapido, facile e gratuito ! Clicca sul link di registrazione http://www.jamendo.com/signup, scegli un nome utente, una password, inserisci il tuo indirizzo e-mail e accetta le condizioni generali dell'uso. Ti inviamo una e-mail di confirmazione, e subito dopo la validazione, il tuo account sarà attivato.
Quali sono le opzioni dello scaricamento ?
E’ semplicissimo. Puoi scaricare direttamente dalle pagini artista, dell'album desiderato, di una lista di brani, del nostro lettore musicale, in formato mp3, oppure dai siti torrent, in formato mp3 e ogg. Puoi cambiare le impostazioni dello scaricamento nel tuo profilo.
Come si fa l'upload di un'album ?
Molto semplicemente ! Basta visitare la pagina di upload http://www.jamendo.com/upload e aggiungere i tuoi brani nell'interfaccia WEB. Una volta inviati, li puoi intitolare e mettere nell'ordine desiderato. Dopo di che, finalizzi l'album, scegli il nome dell'artista, carichi la copertina dell'album e scegli la tua licenza. Per finire, l'album viene moderato e pubblicato dal nostro team di moderazione.
Che faccio se l'upload non funziona ?
In caso avresti delle difficoltà durante l'invio del tuo album, puoi scriverci una e-mail all'indirizzo contact@jamendo.com con le seguenti precisazioni :
  • il link della tua pagina d'utente
  • il link della tua pagina d'artista (nel caso in cui è già stata creata)
  • il nome del tuo browser
  • il tuo sistema operativo (Mac OS-X, Windows XP, Vista, Linux, ecc...)

Che faccio se l'upload della mia copertina non funziona ?
La tua copertina deve essere un'immagine quadrata e inviata in formato .jpg.
Quando sarà pubblicato il mio album ?
Dopo l'upload il tuo album sarà moderato e pubblicato dal nostro team al più presto possibile.

Ultimi post pubblicati


160x600_kingolotto_auto.gif

468x60_pachinko_gif

Vacanze    TUI.it

Universo Linux


Luca Soraci

Luca Soraci

Ubuntu giunge alle nostre orecchie solo perché è stato mutuato come nome per un sistema operativo di successo; lo abbiamo sentito nei discorsi di Mandela, del vescovo Tutu, ed è uno dei concetti fondanti di quel movimento di rinascimento che vuole far fiorire il continente africano al di sopra delle difficoltà attuali.

Nessun commento:

Posta un commento

Powered by Blogger.