La roadmap che ci porterà a Ubuntu 14.10 "Utopic Unicorn".

Come fatto anche per le precedenti versioni, la roadmap prevede il rilascio iniziale di due versioni alpha, seguito dal rilascio della prima beta e della beta finale e solo infine dalla versione finale dedicata a tutta l’utenza. Le date decise per ogni rilascio e ovviamente passibili di modifica sono le seguenti:
  • Alpha 1 – 26 Giugno.
  • Alpha 2 – 24 Luglio.
  • Beta 1 – 28 Agosto
  • Beta Finale – 25 Settembre
  • Versione Finale – 16 Ottobre
Come sempre, le varie derivate di Ubuntu, come ad esempio Xubuntu, Kubuntu e Lubuntu, non seguiranno lo stesso ciclo di sviluppo di Ubuntu ma seguiranno date diverse anche per la versione finale.



Ecco ogni singolo rilascio via Distrowatch:

2014-06-27: Development Release: Ubuntu 14.10 Alpha 1

Stéphane Graber has announced that the first alpha build of what will eventually become Ubuntu 14.10 "Utopic Unicorn", is ready for testing. As has been the case recently, this is an optional testing stage and only four of the official Ubuntu sub-projects (namely, Kubuntu, Lubuntu, Ubuntu GNOME and Ubuntu Kylin) have decided to participate in alpha testing. From the release announcement: "Ubuntu 14.10 (Utopic Unicorn) alpha 1 released. This alpha features images for Kubuntu, Lubuntu Ubuntu GNOME, Ubuntu Kylin and the Ubuntu Cloud images. Alpha 1 includes a number of software updates that are ready for wider testing. This is quite an early set of images, so you should expect some bugs." Here are the quick download links for those who'd like to test these early alpha builds: kubuntu/utopic-desktop-amd64.iso (1,035MB, SHA256, torrent), lubuntu/utopic-desktop-amd64.iso (707MB, SHA256, torrent), ubuntu-gnome/utopic-desktop-amd64.iso (953MB, SHA256, torrent), ubuntukylin/utopic-desktop-amd64.iso (1,134MB, SHA256, torrent).
Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
reeder
Luca Soraci

Luca Soraci

Ubuntu giunge alle nostre orecchie solo perché è stato mutuato come nome per un sistema operativo di successo; lo abbiamo sentito nei discorsi di Mandela, del vescovo Tutu, ed è uno dei concetti fondanti di quel movimento di rinascimento che vuole far fiorire il continente africano al di sopra delle difficoltà attuali.

Nessun commento:

Posta un commento

Powered by Blogger.