KHangMan il classico gioco dell'impiccato per bambini, adattato a KDE: menu, suggerimenti e impostazioni.

KHangMan è basato sul ben noto gioco dell'impiccato. È pensato per i bambini da sei anni in su.

Il gioco ha diverse categorie di parole con cui giocare tra cui Animali (parole di animali) e tre livelli di difficoltà facile, medio e difficile.

Una parola è scelta a caso, le lettere sono nascoste, e bisogna indovinare la parola provando una lettera alla volta.

Ogni volta che provi una lettera sbagliata, compare parte dell'immagine di un impiccato.

Devi indovinare la parola prima di farti impiccare! Hai a disposizione dieci tentativi.

Questa applicazione fa parte del modulo KDE Edu.

HangMan e stato scritto da Primoz Anzur e Anne-Marie Mahfouf annma@kde.org



Fa parte di una suite di programmi chiamata KdeEdu, adattati per l'interfaccia grafica Kde 4.0.

È necessario installare l'intero pacchetto per poterlo utilizzare. Fanno parte di questa suite: blinKen, Kalzium, Kanagram, KBruch, KEduca, KGeography, KHangMan, Kig, Kiten, KLatin, KLettres, KmPlot, KPercentage, KStars, KTouch, KTurtle, KVerbos, KVocTrain, KWordQuiz.

Qualche suggerimento

Prova a indovinare prima le vocali. Poi passa alle consonanti più comuni: l, t, r, n, s.

Se stai giocando in francese o inglese e compare «io», prova la lettera n.
In portoghese brasiliano, catalano, spagnolo e portoghese le vocali accentate compaiono anche premendo la vocale non accentata corrispondente. Per esempio, tutte le«a» accentate di una parola saranno mostrate premendo «a». Ciò accade quando la voce Digita lettere accentate non è marcata. Quando invece lo è, bisogna digitare anche le lettere accentate. Premendo «a», solo le «a» saranno visualizzate, e dovrai per esempio digitare ã perché questa lettera sia mostrata.
Lo sapevi? In inglese, la lettera più comune è la e (12,7%), seguita dalla t (9,1%) dalla a (8,2%), dalla i (7,0%) e dalla n (6,7%).

 

La finestra principale di KHangMan.

Il menu Partita ha tre voci: Nuova, Ottieni parole in nuova lingua... ed Esci.
Nuova fa iniziare una nuova partita, cioè una nuova parola da indovinare, nel livello corrente. Ottieni parole in nuova lingua... visualizza l'apposita finestra di dialogo per scaricare i dati di una nuova lingua. Esci provoca l'uscita dal gioco, chiudendo la finestra principale e salvando le impostazioni correnti nel file di configurazione.
Il menu Livelli permette di scegliere il livello, ovvero il grado di difficoltà delle parole da indovinare.
Il menu Lingue permette di cambiare la lingua delle parole da indovinare.
Il menu Aspetto propone quattro temi: il Tema Mare, il Tema Inverno, il Tema Ape e il Tema Deserto. I colori dello sfondo e dei caratteri cambiano a seconda del tema.
Il menu Impostazioni ti permette di configurare KHangMan con facilità. Per prima cosa, Barre degli strumenti,Mostra suggerimenti e Mostra la barra di stato ti danno la possibilità di visualizzare o nascondere queste barre.

Ci sono quattro barre degli strumenti: quella Principale, Aspetto e Lingua con i pulsanti e le liste a discesa nella parte alta della finestra, e quella Caratteri speciali che, quando è visibile, si trova in basso. Questa barra dispone di pulsanti con i caratteri speciali di ogni lingua: lettere accentate e altri caratteri particolari. Ciò permette all'utente di giocare con un'altra lingua senza dover configurare una nuova mappatura di tastiera. Facendo clic su un carattere speciale esso è visualizzato al posto della lettera da provare.

Premendo Invio il programma controllerà se la lettera è presente nella parola o meno. Puoi nascondere questa barra degli strumenti se lo desideri. L'impostazione è salvata nel file di configurazione: in tal modo, se la barra degli strumenti è nascosta, lo rimarrà anche al successivo avvio di KHangMan.

Suggerimento

Ovviamente è possibile spostare le barre degli strumenti. Posiziona il puntatore del mouse sulla piccola maniglia all'estremità sinistra della barra, premi il tasto sinistro del mouse e trascina la barra nella posizione desiderata. Se ti posizioni col puntatore del mouse su una barra degli strumenti e premi il pulsante destro, apparirà un menu contestuale con il quale potrai impostare diverse opzioni per la barra.
Configura le scorciatoie... è una finestra standard di KDE che ti permette di scegliere diverse scorciatoie da tastiera per diverse azioni. Ad esempio, Ctrl+Q è la scorciatoia standard per il comando Esci
Configura le barre degli strumenti... è un'altra voce di menu standard di KDE che ti permette di aggiungere o togliere oggetti dalla barra degli strumenti.
tema Deserto di KHangMan
Ecco KHangMan con il tema Deserto, lingua francese e livello facile. È mostrata la barra degli strumenti Caratteri speciali.
Il livello si sceglie da una lista a cascata nella barra degli strumenti o tramite il menu Livello. I livelli disponibili sono Facile, Medio, Animali e Difficile. Il livello facile contiene oggetti comuni noti a un bambino di sei o sette anni. Il livello medio contiene nomi un po' più complicati, e in misura maggiore il livellodifficile. Il livello animali contiene solo nomi di animali. Ci sono anche altre categorie di parole a seconda della lingua.

Tutte le parole sono sostantivi. Niente verbi né aggettivi. Il livello scelto viene mostrato nella barra di stato.

Nella casella si possono digitare soltanto lettere.

Impostazioni disponibili

Una barra degli strumenti permette un accesso rapido ad alcune impostazioni. Puoi fare clic su un pulsante per iniziare una nuova partita (ovvero una nuova parola), per uscire dal gioco. Il livello e il tema si possono cambiare facilmente grazie a due liste a cascata sulla barra degli strumenti.

In ImpostazioniKHangMan troverai tre schede. La prima è per le impostazioni Generali.

Impostazioni generali

Impostazioni generali di KHangMan

Una lettera alla volta: non è marcato per impostazione predefinita.

Quando non è marcato, se provi la lettera "a" e la parola ne ha più di una, verranno visualizzate tutte.

Per esempio, se la parola è "armadio", digitando "a" entrambe le occorrenze saranno mostrate.

Marcando questa opzione, invece, soltanto la prima "a" sarà mostrata, e dovrai digitare di nuovo "a" per

vederne la seconda apparizione. Ciò ha l'effetto di aumentare la difficoltà del gioco.
Abilita animazioni: l'impostazione predefinita è che sia marcato.

Ciò significa che quando vinci una partita apparirà un messaggio per informarti dell'accaduto e chiederti

se vuoi giocare ancora.

Smarcando questa opzione il messaggio non sarà più mostrato, e una nuova partita inizierà

automaticamente dopo tre secondi.
Abilita globalmente i suggerimenti: in maniera predefinita non è marcato.

I suggerimenti non vengono mostrati. Se selezioni la casella (oppure usi l'icona Mostra suggerimenti,

il menu Impostazioni → Mostra suggerimenti oppure la scorciatoia Ctrl+H),

Un suggerimento per agevolarti nel gioco verrà mostrato sopra la parola da indovinare.
Nella sezione Suoni, marcando la casella Abilita suoni, si udirà un suono all'inizio di una nuova partita, e

un altro dopo una vittoria.

Impostazioni lingue

La scheda Lingue permette di controllare impostazioni specifiche di alcune lingue. Se la lingua corrente
non prevede tali impostazioni, esse saranno disabilitate.
 
Impostazioni lingue di KHangMan
 
Digita lettere accentate, è disponibile nella finestra di dialogo di configurazione di KHangMan per il
Catalano, Portoghese, Portoghese Brasiliano e Spagnolo. Marcando Digita lettere accentate, dovrai
digitare esplicitamente le vocali accentate nel gioco (come ã). In caso contrario, digitando una vocale
anche quelle eventualmente accentate saranno visualizzate.

Impostazioni intervalli

La scheda Intervalli ti permette di impostare per quanto tempo debbano essere visualizzati i
suggerimenti e gli avvisi di lettera già provata.
Impostazioni intervalli di KHangMan
Imposta durata messaggio lettera già provata ti permette di aumentare o diminuire il tempo di p
ermanenza su schermo dell'avviso di lettera già provata. Alcuni vorranno vederlo solo per pochi istanti,
mentre i bambini avranno bisogno di più tempo per capirlo.
 
Da ciò la necessità di configurare questo intervallo.
Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
 
reeder
Luca Soraci

Luca Soraci

Ubuntu giunge alle nostre orecchie solo perché è stato mutuato come nome per un sistema operativo di successo; lo abbiamo sentito nei discorsi di Mandela, del vescovo Tutu, ed è uno dei concetti fondanti di quel movimento di rinascimento che vuole far fiorire il continente africano al di sopra delle difficoltà attuali.

Nessun commento:

Posta un commento

Powered by Blogger.