La GNU GPL non è sempre accondiscendente; dice di "no" ad alcune delle cose che a volte la gente vuole fare. Alcuni utenti affermano che sia negativo il fatto che la GPL "escluda" alcuni sviluppatori di software proprietario che "hanno bisogno d'essere portati nella comunità del software libero." Ma non siamo noi ad escluderli dalla nostra comunità; sono loro che scelgono di non entrare. Decidere di produrre software proprietario equivale a decidere di starne fuori. Esservi dentro significa cooperare con noi; non possiamo "portarli nella nostra comunità" se non vogliono unirsi a noi. Ciò che possiamo fare è offrire un incentivo ad unirsi a noi. È per far sì che il nostro software già prodotto sia un incentivo che la GNU GPL è stata pensata: "Se renderete il vostro software libero, potete utilizzare questo codice". Di certo in questo modo non si vincerà sempre, ma qualche volta sì. "Richard Stallman"

macbuntu, cinelerra, cinnamon, lmms, ubuntu, linux Debian, Linux Ubuntu, software libero Gnome Media Player, Multimedia, Audio, Video, Linux, Ubuntu ubuntu 13.04, raring ringtail, linux Kubuntu, KDE, Ubuntu Valve Steam, giochi, Linux, Ubuntu QTOctave, MatLab, programmazione, Linux, Ubuntu Google Calendar, Office, Ubuntu, Linux infografica, email, posta elettronica, messaggistica, Ubuntu, Linux Gnome 3 shell, ambiente grafico, Ubuntu, Arch Linux

NVidia 169.09, driver aggiornati per per correggere bug e problemi di incompatibilità

sabato 5 luglio 2008


Driver aggiornati per le nuove schede video dotate di GPU NVIDIA. Oltre al supporto per i modelli più recenti, i driver sono stati sottoposti a controlli accurati per correggere bug e problemi di incompatibilità presenti nelle vecchie versioni. I driver ufficiali sono decisamente più performanti di quelli Open Source, quindi se cercaste il massimo da giochi e applicazioni 3D, installateli subito!

In questa guida sono contenute delle istruzioni utili all'installazione dei driver per schede grafiche nVidia.



Giochi Java 468x60

  • Per installare il driver nvidia su schede grafiche recenti, consultare la relativa guida.

  • Per installare il driver su schede grafiche meno recenti, consultare la relativa guida.

Per abilitare i driver proprietari forniti con il sistema è possibile consultare la relativa guida.

Driver per schede video

La seguente tabella contiene un elenco esaustivo di schede video nVidia e le informazioni relative ai driver che le supportano. Il segno di spunta verde indica la presenza del supporto per l'accelerazione bidimensionale e tridimensionale, il segno di spunta rosso indica la presenza del solo supporto bidimensionale:


Chip

Driver compatibili

nvidia-glx-legacy

nvidia-glx

nvidia-glx-new

nv

NV1



NV3



NV4



NV5



NV6



NV10



NV11



NV15



NV16



NV17



NV18



NV18B



NV20



NV25



NV28



Successivi a NV28



Il driver nv fornisce il supporto bidimensionale per tutte le schede grafiche nVidia.


Entra a far parte del Club Kicè

Ulteriori risorse
fonte: wiki.ubuntu.it

Seafight 468x60

Ultimi post pubblicati




160x600_kingolotto_auto.gif

Vacanze    TUI.it

Universo Linux

Ntfs-3g, il miglior driver NTFS alternativo a quello Microsoft, sia in termini di funzionalità che di prestazioni

Ntfs-3g è un tool per leggere e scrivere su partizioni NTFS. Grazie a Ntfs-3g è possibile accedere in tutta sicurezza alle partizioni Windows, anche quelle del nuovo Vista.

NTFS (acronimo per New Technology File System), file system dei sistemi operativi basati su kernel NT.

Questo file system nasce negli anni '90, quando Microsoft abbandonò lo sviluppo congiunto con IBM del sistema operativo OS/2 e decise di sviluppare in proprio Windows NT (che significa New Technology). Proprio per questo alcuni degli aspetti presenti nel file system HPFS di OS/2 sono presenti anche in NTFS.

AsteClick - iPod Touch 32gb
Caratteristiche principali

NTFS è un notevole passo avanti rispetto a FAT, l'altro file system di Microsoft. Queste le sue principali caratteristiche:

* Affidabilità - NTFS è un sistema transazionale, questo vuol dire che se un'operazione è interrotta a metà (ad esempio per un blackout) viene persa solo quell'operazione ma non è compromessa l'integrità del file system.
* Permessi e Controllo d'Accesso - a ciascun file o cartella è possibile assegnare dei diritti di accesso (lettura, scrittura, modifica, cancellazione e altri).
* Nomi lunghi e Unicode - i nomi dei file e delle cartelle possono essere lunghi fino a 255 caratteri e possono contenere caratteri di tutte le lingue del mondo grazie alla codifica Unicode.
* Dimensioni e Flessibilità - La dimensione dei volumi e il massimo numero di file sono praticamente illimitati; la dimensione del volume può raggungere al massimo i 256 Terabytes(248 clusters - 1), il numero limite di files è invece di circa 4,3 miliardi (232 - 1). La dimensione massima di un singolo file è di 16 Terabytes, contro i 4 GigaBytes di FAT e FAT32. Sono supportati nativamente i volumi sparsi e il mirroring. Sono finalmente disponibili gli hardlink.

La performance di NTFS è nettamente superiore a quella di FAT e di FAT32. A partire da Windows 2000, è inoltre possibile montare un volume NTFS come sottodirectory di un altro volume NTFS.

AsteClick - TomTom One Europe
NTFS permette inoltre di utilizzare trasparentemente delle opzioni di compressione (la compressione è mediocre, meno di ZIP, ma permette l'accesso immediato a qualunque punto del file) e di crittografia (chiamato anche EFS e purtroppo non molto sicuro).

In NTFS sono stati aggiunti i cosiddetti punti di reparse, ovvero dei meccanismi che consentono le giunzioni (junctions) tra directory, altrimenti impossibili per la struttura del filesystem.

Struttura

NTFS sfrutta un'indicizzazione a 64 bit, sebbene la sua implementazione sia basata soltanto su 32 bit.

La struttura principale di un filesystem NTFS è la Master File Table (MFT), una tabella strutturata in blocchi (solitamente in record di 1KB) che contiene gli attributi di tutti i file del volume, inclusi i metadati. Tali attributi possono essere attributi residenti quando sono presenti in MFT, oppure, se non memorizzabili a causa del poco spazio, vengono salvati in qualche altra posizione del filesystem e prendono il nome di attributi non residenti.

Le directory sono memorizzate come file: in ogni file-directory sono presenti degli attributi speciali, memorizzati in ordine lessicografico, che si riferiscono ai file contenuti in tale directory.

I dati veri e propri dei file sono memorizzati in flussi puntati da appositi attributi Data.


Seafight 468x60

Progetto Open Source per accedere ad NTFS con il sistema operativo Linux: linux-ntfs

Driver open source stabile, per accedere in lettura e scrittura a partizioni NTFS aggiornato al 02/07/2008: NTFS-3G Stable Read/Write Driver

NTFS-3G è un driver NTFS, open source e gratuito per Linux, Mac OS X, FreeBSD, NetBSD, BeOS e Haiku, rilasciato con licenza GNU General Public License.

A differenza di altri driver NTFS (come ad esempio quello contenuto nel kernel di linux), NTFS-3G offre un supporto completo in scrittura. Possono essere creati, rinominati, spostati o cancellati file di qualsiasi dimensione. NTFS-3G non può ancora modificare file criptati o compressi e i permessi di accesso ai file. Questo driver funziona in user space; le partizioni NTFS sono montate usando il framework per la gestione dei file system FUSE

NTFS-3G è basato sul driver ntfsmount, ma offre un completo supporto in lettura e scrittura e risulta il miglior driver NTFS alternativo a quello Microsoft, sia in termini di funzionalità che di prestazioni. NTFS-3G è compatibile con ogni versione attuale di file system NTFS.

Se volete contribuire allo sviluppo del logo definitivo di NTFS-NG la pagina da visitare è questa.

Download

The NTFS-3G driver is contained or available for over 160 distributions, including the most popular ones. Many, like Fedora, Mandriva, openSUSE and Ubuntu with over 8 million users, use NTFS-3G out of the box. The release notes and the software changes can be found on the Release History page. You can subscribe here for new release notifications.

The latest stable version is 1.2531, released on May 29, 2008.


468x60_uomo_gif

Availability:

Stable Source Release 1.2531 Mac OS X DMG Package
FreeBSD FreshPorts Mac OS X Binary Package
NetBSD Package Collection Mac OS X Fink Package
Haiku Source Repository Mac OS X MacPorts


Seafight 468x60


Ultimi post pubblicati




160X600.gif

Vacanze    TUI.it

Universo Linux

Ultimi post pubblicati

I miei preferiti

Segnala Feed WebShake – tecnologia iFeed Aggregatore di blog Aggregatore Blogstreet - dove il blog è di casa Vero Geek iwinuxfeed.altervista.org Paperblog Add to Technorati Favorites Directory dei blog italiani BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Feed XML offerto da BlogItalia.it BlogNews Il Bloggatore web counter Feedelissimo intopic.it