OGMRip, librerie per effettuare operazioni di ripping e encoding di DVD in fomati come AVI, OGM, MP4 o Matroska

OGMRip è un applicazione e un insieme di librerie per effettuare operazioni di ripping e encoding di DVD in fomati come AVI, OGM, MP4 o Matroska usando un ampia varietà di codec.

Per effettuare tutte le sue operazione il programma utilizza mplayer, mencoder, ogmtools, mkvtoolnix, oggenc, lame e faac quindi sono richieste come dipendenze a seconda delle funzionalità che si vogliono utilizzare del programma.

L’interfaccia è molto semplice ed intuitiva, si è cercato di nascondere tutte le esoteriche configurazione che si potrebbero ottenere proprio per renderla tale.

Di seguito elenco alcune delle sue caratteristiche:

* Codifica da una sorgente che può essere sia un DVD che files

* Formati video output supportati: ogm, avi, matroska o mp4 files

* Codec supportati: vorbis, mp3, pcm, ac3, dts, aac, xvid, lavc, x264, theora

* Calcolo del bitrate, cropping e scaling del video in maniera automatica

* Supporto a streams audio e sottotitoli multipli

Per installarlo su K|X|Ubuntu creiamo una cartella e scarichiamo tutti i file.deb dal link posto sotto:
ubuntu Packages per OGMRip in getdeb

e avviamo il terminale e rechiamoci dentro la cartella appena creata contenete i file appena scaricati e scriviamo:

sudo dpkg -i *.deb

confermiamo e alla fine avremo il nostro OGMRip installato.



Grazie a Getdeb per il link del download

Per maggiori informazioni consiglio di consultare questo tutorial.

Screenshots
  • Main window
  • Preferences dialog
    General tab
  • Advanced tab




  • Options dialog
  • Profiles dialog
  • Profile editor dialog
    General tab
    Video tab
    Audio tab
    Subtitles tab
  • Encodings dialog
  • Cropping dialog
  • Progress dialog

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:



Ultimi post pubblicati


Universo Linux


Luca Soraci

Luca Soraci

Ubuntu giunge alle nostre orecchie solo perché è stato mutuato come nome per un sistema operativo di successo; lo abbiamo sentito nei discorsi di Mandela, del vescovo Tutu, ed è uno dei concetti fondanti di quel movimento di rinascimento che vuole far fiorire il continente africano al di sopra delle difficoltà attuali.

Nessun commento:

Posta un commento

Powered by Blogger.