Xjed editor di testo che offre numerose modalità di programmazione.

Xjed è un editor di testo progettato con in mente i programmatori.

Come si intuisce dal nome, si tratta della versione X11 dell'editor Jed che offre numerose modalità di programmazione con evidenziazione della sintassi per molti linguaggi (Pascal, Java, Perl, C, C + +, Fortran, TeX, HTML, SH, IDL, DCL, nroff, PostScript, Basic).

Xjed supporta le espressioni regolari, la ricerca incrementale, trova/sostituisci in più file, e molto, molto di più. Ma l'editor xjed è giusto per voi?

Se siete un programmatore, l'applicazione è vostra.

L'installazione è semplice, perché xjed si trova nei repository delle varie distribuzioni, perciò occorrerà affidarsi al gestore di pacchetti della vostra distro.

Voglio avvertirvi che xjed non è la più bella delle applicazioni, quando si apre, risulta molto simile a Leafpad.

La finestra principale è costituita da un'area di editing e uno pseudo menu, dico "pseudo" perché non c'è davvero alcuna gui, ma in realtà è un menu a discesa.



A prima vista sembra che si debba premere il tasto F10 per accedere al menu a discesa, e si può fare, una volta premuto F10, il menu File verrà evidenziato, sarà quindi possibile utilizzare i tasti freccia per spostarsi nel menu a tendina.

Questo non è l'unico modo per accedere ai menu, è possibile utilizzare il mouse facendo clic su di essi, ma ricordate, xjed è stato creato in modo da non sollevare le dita dai tasti!

Che ci crediate o no, xjed è un editor piuttosto complesso, non lo consiglio per la modifica di semplici file di testo, perché?

Da quando è stato creato (circa nel 1994) è più utile nell'utilizzo di alto livello, per esempio, con xjed, si lavora con i buffer, e quale altro editor di testo ha la capacità di aiutare nella compilazione dei programmi?

Proprio così, se si apre il menu "System", si potrà visualizzare un prompt dei comandi per la compilazione.

Non consiglio xjed a chi cerca un semplice editor di testo, ma se volete vedere quanto potente un editor di testo può essere, date un'occhiata a xjed e vedrete di cosa è capace.



Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:



Ultimi post pubblicati


Universo Linux


Luca Soraci

Luca Soraci

Ubuntu giunge alle nostre orecchie solo perché è stato mutuato come nome per un sistema operativo di successo; lo abbiamo sentito nei discorsi di Mandela, del vescovo Tutu, ed è uno dei concetti fondanti di quel movimento di rinascimento che vuole far fiorire il continente africano al di sopra delle difficoltà attuali.

Nessun commento:

Posta un commento

Powered by Blogger.