Guida fotografica KDE: come regolare i livelli.

Questo è probabilmente uno dei metodi più utilizzati e più semplici per sistemare un'immagine.

È così semplice ed efficace che vorrai utilizzarlo su tutte le tue immagini d'ora in poi, dunque guarda e divertiti.

Guarda questa foto campione dall'Akademy 2008, gentilmente donata da Sebastian Kügler:

Lo vedrai chiaramente, la foto è scura. Dopotutto è stata scattata durante una presentazione e probabilmente la stanza era ben buia.

Ma non ci sono scuse per una cattiva foto.


  

Perché è scura? Apri la foto in Showfoto (l'editor di Digikam) e guarda cosa succede:

PhotoTut1 2.png

In alto a destra puoi vedere l' istogramma dell'immagine. (Ho premuto il pulsante Lineare dell'istogramma per renderlo più chiaro.) Dunque ti chiederai cos'è l'istogramma?. L'istogramma è semplicemente un conteggio di pixel.

Esso conta quanti pixel ci sono per ogni livello di grigio e li mostra in un grafico. Nella parte sinistra dell'istogramma ci sono i colori nero/scuro e nella parte destra quelli più chiari.

Puoi vedere che la nostra immagine ha un istogramma concentrato nella parte sinistra. Quindi è per lo più nera. La parte destra dell'istogramma non è proprio utilizzata, come mostrato nella figura. Perché è accaduto questo?

Semplicemente perché la fotocamera non è riuscita ad esporre adeguatamente l'immagine o era configurata in modo non appropriato.

Quando una foto è visivamente piacevole di solito (non sempre) copre la maggior parte dell'istogramma, dal nero al bianco.

Dunque c'è un modo per correggerla? Naturalmente c'è ed è molto facile. Seleziona il menu Colore -> Regola livelli:

PhotoTut1 3.png

Vedrai una nuova finestra che mostra uno strumento per regolare il risultato dell'istogramma. Ci sono molti componenti. In alto a destra ci sono due istogrammi. Il primo è l'istogramma nuovo/risultante e il secondo (in basso) è quello originale/fonte.

PhotoTut1 4.png

Come puoi vedere ho regolato l'istogramma risultante per coprire tutta l'area, visto? Dunque come ho fatto? Molto semplice:

Ci sono 4 cursori in questo strumento. I primi due segnano l'inizio e la fine della parte dell'istogramma che mi interessa. Li ho spostati per coincidere con l'intero istogramma della nostra immagine originale.

Gli altri due segnano la porzione dell'istogramma che vogliamo come risultato. Noi vogliamo che l'istogramma copra dal nero al bianco, dunque semplicemente spostiamo i cursori nell'angolo a sinistra e nell'angolo a destra.

Premi Ok et voilà, la tua bella foto è sistemata. Congratulazioni.

PhotoTut1 5.jpg

fonte: KDE Guide
Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
reeder
Luca Soraci

Luca Soraci

Ubuntu giunge alle nostre orecchie solo perché è stato mutuato come nome per un sistema operativo di successo; lo abbiamo sentito nei discorsi di Mandela, del vescovo Tutu, ed è uno dei concetti fondanti di quel movimento di rinascimento che vuole far fiorire il continente africano al di sopra delle difficoltà attuali.

Nessun commento:

Posta un commento

Powered by Blogger.