Re Ubuntu: i 10 articoli più letti nel mese di Marzo 2014.

Ubuntu non deve tagliar fuori intere generazioni di macchine con Unity.
Unity è l'ambiente desktop predefinito e purtroppo si basa ancora su Compiz, software non più sviluppato. Compiz è un compositing window manager per X Window System. Si tratta in sostanza di un software che gestisce sia l'estetica e il piazzamento delle finestre delle applicazioni sia una serie di effetti che possono essere applicati a tali finestre (a partire da semplici effetti di
Gnu Compiler Collection (GCC) è una collezione di compilatori  per scrivere programmi in C, C + +, Java, Objective-C, Fortran, Ada, Assembler e Go.
Gnu Compiler Collection (GCC) è una collezione di compilatori e fornisce un'interfaccia uniforme per scrivere programmi in C, C + +, Java, Objective-C, Fortran, Ada, Assembler e Go (a partire da Ubuntu 11.10).  Il significato originario di GCC era GNU C Compiler, ma da allora poiché sono stati aggiunti altri linguaggi e il suo significato è stato cambiato in Gnu Compiler
Come installare MATE, fork del progetto Gnome 2, in Ubuntu.
MATE è un fork del progetto Gnome 2 e fornisce un ambiente desktop intuitivo ed interessante per gli utenti Linux. Di seguito sono spiegati i passaggi per la sua installazione. Preparativi. Aggiungere il repository di Mate aprendo una finestra di terminale e digitare il seguente comando:   sudo add-apt-repository "deb http://packages.mate-desktop.org/repo/ubuntu $(lsb_release -cs)
Ubuntu 14.04 "Trusty Tahr": Software Packages presenti nella categoria Haskell (2a parte)
Haskell è un linguaggio di programmazione, creato da un apposito comitato negli anni ottanta e chiamato così in onore del logico Haskell Curry. È un linguaggio funzionale, dove l'esecuzione del programma non è dettata dai passi successivi dei linguaggi procedurali tradizionali, ma è il risultato della soluzione di equazioni matematiche. Rispetto ad altri linguaggi dello stesso tipo supporta
Ubuntu 14.04 "Trusty Tahr": Software Packages presenti nella categoria Haskell (1a parte).
Haskell è un linguaggio di programmazione, creato da un apposito comitato negli anni ottanta e chiamato così in onore del logico Haskell Curry. È un linguaggio funzionale, dove l'esecuzione del programma non è dettata dai passi successivi dei linguaggi procedurali tradizionali, ma è il risultato della soluzione di equazioni matematiche. Rispetto ad altri linguaggi dello stesso tipo supporta
Mate è un'ambiente desktop che riporta l'esperienza utente di Gnome 2 su nuove distribuzioni.
MATE è un ambiente desktop per distribuzioni GNU/Linux, fork del codice base di GNOME 2 non più mantenuto dopo il rilascio della versione 3, con cui condivide buona parte del codice, nato nel 2011 per iniziativa di alcuni membri della comunità di Arch Linux. Il nome deriva da una spezia, la yerba mate, una specie tipica del Sud America, spesso usata per la preparazione di dell'omonima bevanda,
Midori browser ultraleggero e veloce per Linux.
Midori è un browser web minimale per Linux basato su WebKit, la cui prima versione è stata rilasciata il 16 dicembre 2007. Utilizza per l'interfaccia le librerie del toolkit GTK+ versione 2 o 3 a seconda delle implementazioni. Caratteristiche. Esso fa parte del desktop environment XFCE. Fa inoltre ormai parte predefinitamente delle distribuzioni linux Elementary OS e Bodhi Linux. Una versione
Le novità più importanti in Ubuntu 14.04 “Trusty Tahr”: 2a parte.
Quali sono le novità più eclatanti e senza ombra di dubbio apprezzate dagli utenti che si ritroveranno ad utilizzare Ubuntu 14.04 LTS? Abbiamo deciso di scoprirne qualcuna e di discuterne insieme a voi. (2a parte) 4.- Migliora drasticamente le performance dei giochi. Un esperimento effettuato da Michael Larabel di Phoronix ha fatto emergeQQuali sono le novità più eclatanti e senza ombra di
Linux nelle Scuole italiane: petizione per non pagare il software proprietaro.
Per installare nelle scuole il software proprietario, bisogna pagare la licenza del sistema operativo, la suite di ufficio, e la manutenzione. Perché buttare via dei soldi specialmente in questo periodo di crisi mondiale? Inoltre nella scuola, utilizzare software e formati proprietari è sicuramente ingiusto e pericoloso. In questa maniera i ragazzi vengono costretti a usare software proprietario
Comunità italiana di Ubuntu: Codice di condotta di una comunità produttiva, in grado di accettare nuove idee in una realtà complessa.
Sia che siate utenti esperti di Linux o appena approdati nel mondo dell'open-source, ci sono molti modi per essere coinvolti con la comunità italiana di Ubuntu. Il codice di condotta regola i comportamenti dei membri della comunità. Valido in ogni forum, mailing list, wiki, sito web, canale IRC, incontri pubblici o corrispondenza privata, esso garantisce rispetto e collaborazione all'interno

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
reeder
Luca Soraci

Luca Soraci

Ubuntu giunge alle nostre orecchie solo perché è stato mutuato come nome per un sistema operativo di successo; lo abbiamo sentito nei discorsi di Mandela, del vescovo Tutu, ed è uno dei concetti fondanti di quel movimento di rinascimento che vuole far fiorire il continente africano al di sopra delle difficoltà attuali.

Nessun commento:

Posta un commento

Powered by Blogger.