Guida a KmPlot disegnatore di funzioni matematiche per l'ambiente desktop KDE: descrizione dei comandi con i menu file, visualizza, modifica, strumenti, impostazioni, aiuto.

KmPlot è un'applicazione libera per lo studio di funzioni matematiche per KDE.
KmPlot permette di tracciare:

  • funzioni in senso stretto (ad esempio f(x) = x^2 - 2), anche in forma parametrica (come f(x) = \sin a x - 1/3) fino ad un massimo di quattro parametri. Per ogni funzione di questo tipo è possibile tracciare il grafico anche delle derivate prime e seconde e della funzione integrale.
  • grafici parametrici (come xcerchio(t) = sen(t); ycerchio(t) = cos(t) ) in cui i valori sia di x sia di y dipendono da un parametro generico (di solito indicato come t)

Per tutti i tipi di grafici è possibile regolare l'intervallo di appartenenza dei valori della variabile della funzione (x per le funzioni, t per i grafici parametrici).

kmplot in ubuntuDescrizione dei comandi

Il menu File.

File → Nuovo (Ctrl+N)

Inizia un nuovo grafico reimpostando il sistema di coordinate e l'interprete di funzioni.

File → Apri... (Ctrl+O)

Apre un documento esistente.

File → Apri recenti

Mostra l'elenco dei file aperti di recente. Se ne selezioni uno, verrà disegnata la funzione contenuta nel file.

File → Salva (Ctrl+S)

Salva il documento.

File → Salva come...

Salva il documento con un altro nome.

File → Stampa... (Ctrl+P)

Invia il grafico a una stampante o un file.

File → Esporta...

Esporta i grafici disegnati in un file immagine.

File → Esci (Ctrl+Q)

Esce da KmPlot.

 

Il menu Modifica.

Modifica → Annulla (Ctrl+Z)

Annulla l'ultimo comando.

Modifica → Rifai (Ctrl+Shift+Z)

Riesegue l'ultimo comando che avevi annullato.

Modifica → Costanti...

Mostra la finestra di dialogo per le Costanti.

 

Il menu Visualizza.

Le prime tre voci del menu modificano la modalità di zoom.

Visualizza → Zoom avanti (Ctrl+1)

Questo strumento può essere usato in due modi. Per ingrandire un grafico centrandolo su un punto, basta fare clic su questo. Per ingrandire una regione del grafico, tieni premuto il mouse e trascinalo in modo da far comparire un rettangolo. Quando rilascerai il pulsante del mouse, il rettangolo definirà i nuovi intervalli di rappresentazione del grafico.

Zoom → Zoom indietro (Ctrl+2)

Anche questo strumento può essere usato in due modi. Per ridurre un grafico centrandolo su un punto, basta fare clic su questo. Per ridurre il grafico attuale alle dimensioni di un rettangolo, tieni premuto il mouse e trascinalo in modo da far comparire il rettangolo che desideri.

Visualizza → Adatta area alle funzioni trigonometriche

La scala sarà adattata alle funzioni trigonometriche. Funziona sia in gradi che in radianti.

Visualizza → Azzera vista

Ripristina la visualizzazione.

Visualizza → Sistema di coordinate...

Mostra la finestra di dialogo Sistema di coordinate.

Visualizza → Mostra regolatori

Mostra/nasconde i regolatori. Nella finestra di dialogo, spostando dei cursori si modificano i parametri relativi alla funzione da disegnare.

Dalla scheda Funzione puoi attivare questa opzione e decidere quale regolatore associare al parametro da variare dinamicamente. I valori variano da 0 (sinistra) a 100 (destra), ma puoi modificare questi limiti .dalla scheda dei regolatori.

 

Il menu Strumenti.

Questo menu contiene alcuni strumenti utili per le funzioni:

Strumenti → Calcolatore

Apre la finestra con il Calcolatore.

Strumenti → Area sotto il grafico...

Devi selezionare un grafico e i valori della x nella finestra di dialogo che apparirà. Verrà calcolato l'integrale e riempita con lo stesso colore del grafico l'area compresa tra il grafico e l'intervallo delle ascisse compreso tra i due valori assegnati.

Strumenti → Trova punto di minimo...

Trova il valore minimo della funzione nell'intervallo specificato.

Strumenti → Trova punto di massimo...

Trova il valore massimo della funzione nell'intervallo specificato.

 

Il menu Impostazioni.

Impostazioni → Mostra la barra degli strumenti

Mostra/nasconde la barra degli strumenti. Se non cambi nulla, viene mostrata.

Impostazioni → Mostra la barra di stato

Mostra/nasconde la barra di stato ai piedi della finestra principale di KmPlot. Se non cambi nulla, viene mostrata.

Impostazioni → Modalità a tutto schermo (Ctrl+Shift+F)

Permette di passare dalla modalità finestra a quella tutto-schermo e viceversa.

Impostazioni → Configura le scorciatoie...

Personalizza le combinazioni di tasti per KmPlot.

Impostazioni → Configura le barre degli strumenti...

Personalizza le barre degli strumenti per KmPlot.

Impostazioni → Configura KmPlot...
 
Il menu Aiuto.

KmPlot possiede il classico menu Aiuto di KDE, descritto in seguito, con questa aggiunta:

Aiuto → Funzioni matematiche predefinite...

Apre questo manuale alla pagina con l'elenco delle funzioni predefinite e delle costanti note a KmPlot.

Le voci standard del menu Aiuto di KDE sono:

Aiuto → Manuale di KmPlot (F1)

Invoca il sistema di aiuto di KDE andando alle pagine del manuale di KmPlot (questo documento).

Aiuto → Che cos'è? (Shift+F1)

Cambia il cursore del mouse in una freccia e un punto di domanda. Se fai clic su un oggetto all'interno di KmPlot si aprirà una finestra di aiuto (se ne esiste una per quel particolare oggetto) che ne spiega la funzione.

Aiuto → Segnala un bug...

Apre la finestra di segnalazione dei bug dove puoi segnalare un bug oppure esprimere un «desiderio».

Aiuto → Informazioni su KmPlot

Mostra informazioni sulla versione e sull'autore.

Aiuto → Informazioni su KDE

Mostra la versione di KDE e altre informazioni di base.

e ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

reeder

Luca Soraci

Luca Soraci

Ubuntu giunge alle nostre orecchie solo perché è stato mutuato come nome per un sistema operativo di successo; lo abbiamo sentito nei discorsi di Mandela, del vescovo Tutu, ed è uno dei concetti fondanti di quel movimento di rinascimento che vuole far fiorire il continente africano al di sopra delle difficoltà attuali.

Nessun commento:

Posta un commento

Powered by Blogger.